Come funziona

Le confezioni Locked4Food non hanno bisogno di sigilli esterni per mettere al sicuro il loro contenuto.

La loro struttura è infatti dotata di un sigillo integrato che, all’atto della chiusura, si attiva automaticamente.
Il packaging quindi, una volta chiuso, resta sigillato fino alla sua prima apertura, proteggendo così il cibo, tutelando il consumatore e dando al ristorante un’immagine di operatore attento alle esigenze dei propri clienti, il tutto nel pieno rispetto dell’ambiente.

Con Locked4Food, quindi, la decisione di apporre un sigillo di sicurezza non è più opzionale e lasciata alla discrezionalità di chi prepara il cibo da spedire.

L’originale sistema di chiusura è composto da:

  • Un gancio sull’aletta di chiusura (figura A)
  • Una spia che conferma che sia stato chiuso correttamente (figura B) – Un sigillo (figura C) che:
    • Si aggancia all’aletta di chiusura quando la confezione viene chiusa
    • Si rompe irreversibilmente all’apertura della confezione
  • Una spia molto evidente che mostra che la confezione è stata aperta (figura D)
hamburger-con-parlato.jpg
pizza-con-parlato.jpg
Image
Image